ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE

 

L’anno 2008 il giorno di sabato 20 del mese di dicembre  in Brescia, Via Pasubio n.2

sono presenti i signori:

 

 

1-   Roberto Bontempi                                  nato a Cedegolo il 10/07/1949 

2-   Piergiacomo Caratti                                nato a Paisco Loveno il 28/11/1949

3-  Giuseppe Mombelli                                 nato a Edolo il 20/07/1963

4-  Mirella Gelmi                                           nata a Malonno 22/09/1953  

5-  Armando Tonti                                         nato a Piancogno il 12/09/1953

6-  Annunciata Zimatti                                   nata a Berzo Demo il 07/04/55

7-  Martino Zampatti                                     nato a Vezza D'Oglio il 11/02/1948

 

tutti cittadini italiani i quali, previa concorde rinuncia alla presenza di testimoni, costituiscono un associazione a norma degli  art. 36 e seguenti del Codice Civile denominata:

 

IMPRONTA CAMUNA  “

  Associazione migranti camuni a Brescia e dintorni

 

con sede in Brescia via Pasubio n.2 .

 

Membri del consiglio direttivo vengono nominati i Signori:

1            

                  1-                    Roberto Bontempi

                  2-                    Giuseppe Mombelli

                  3-                    Mirella Gelmi

                  4-                    Armando Tonti

                  5-                    Martino Zampatti

                  6-                    Piergiacomo Caratti                 

                  7-                    Martino Gnani

 

 

i quali ringraziano e dichiarano di accettare la carica a loro conferita.

 

Il  CONSIGLIO DIRETTIVO  così nominato e costituto, essendo immediatamente riunito provvede a nominare:

 

Presidente :                      Roberto Bontempi

Vice Presidente :             Piergiacomo Caratti

Segretario  :                     Giuseppe Mombelli          

Il Tesoriere  :                   Mirella Gelmi

 

Il Consigli Direttivo nominato resterà in carica fino al 31 (trentuno)  Dicembre 2011 (duemilaundici) e potrà essere rinnovato.

 

Lo scopo delle norme sull’ordinamento e sull’amministrazione, i diritti e gli obblighi degli associati e le condizioni per la loro ammissione risultano dal seguente Statuto, che forma parte integrale del presente atto.